ubuntu

Preso da un raptus dovuto alla morte precoce di uno dei miei computer (sigh) ho deciso di piallare anche la distro (debian/sid) che avevo sul portatile per provare ubuntu. Ubuntu, come si legge dal sito dei creatori, altro non è che una distribuzione debian/sid freezata. Qui di seguito potete vedere lo screenshot al primo riavvio effettuato al termine del processo di installazione

Devo ammettere che attraverso una serie di passaggi piuttosto semplici e in meno di mezzora sono riuscito a installare una distribuzione con tanto di ambiente grafico (gnome). A primo acchitto sembra tutto ben fatto, vedremo se utilizzandola uscirà fuori qualche magagna…

Related Posts:

  • Nessun post correlato