Per un secchio d’acqua…

Erano circa le 02:30, stavo tornando a casa quando, giunto in via delle Moline, noto uno strano movimento. In particolare mi ha attirato la visione di un ragazzo, capelli lunghi, che era stranamente imbufalito … Beh chiedendo ai ragazzi presenti (un bel gruppetto di circa 50 persone) vengo a scoprire che dei ragazzi o una signora, non si è ben capito, avevano gettato un secchio di acqua su questo disgraziato e su altri suoi amici.

Ora, bisogna premettere che quella strada non è che sia trafficata, di più!!! e devo anche aggiungere che viverci deve essere un vero incubo, visto il casino delle notti bolognesi (gente strafatta, tutti ubriachi, gran caciara). Detto questo, non mi sembra il caso di tirare un secchio d’acqua per un pò di casino…

In effetti ciò che mi ha incuriosito e che mi ha lasciato davvero attonito, è stato ciò che è successo dopo.
I ragazzi inzuppati dai capelli fino alla punta dei piedi, non riuscendo ad entrare nel palazzo (hanno tentato di sfondare un portone, poi nel momento in cui hanno capito che effettivamente l’acqua era stata lanciata da una stanza dell’albergo, hanno tentato di forzare l’entrata dello stesso), hanno deciso di chiamare la polizia.

Nel frattempo che arrivassero gli sbirri (40minuti – della serie: “scannatevi voi che poi arriviamo”) sono scesi due degli autori del misfatto: una ragazza disperata (e strafatta aggiungerei) ed in crisi nera perchè sua madre non sapeva che lei fosse in un hotel di bologna (a fare che poi lo lascio alla vostra immaginazione), ed un ragazzo, anche lui strafatto tanto per gradire.
Ora questo genio prima di uscire aveva fatto gestacci, da dentro la portineria dell’albergo, ai ragazzi bagnati non facendo altro che aumentare il loro nervosismo .. non appena uscito dalla portineria succede l’inferno e una quasi mezza rissa …

E qua viene la mia domanda: c’era bisogno per un secchio d’acqua di chiamare la polizia? tanto male che vada ci vai di mezzo tu per schiamazzi notturni, non penso esistano dei reati per chi butta l’acqua per la strada (anche se in effetti dovrebbero) … E soprattutto, per come sono abituato io, di quel ragazzo non sarebbe rimasto un atomo vivo non appena fosse uscito dall’albergo…

Allora la domanda è: è questa la civiltà? Mah …

Related Posts:

Fiera Forlì

Torno ora dalla fiera dell’elettronica che si ètenuta oggi e che sarà aperta anche nella giornata di domani.

Era un posto assurdo e non oso immaginare come siano tutte le altre fiere che mi sono saltato… Della serie che ad un certo punto mi sono sentito come olivia (la “donna” di braccio di ferro) quando si recava a fare shopping ai grandi magazzini in tempo di saldi … tutte le donne che si tuffavano sul box dei vestiti alla ricerca del capo migliore … bene esattamente uguale, solo che in questo caso si trattava di buttarsi su chippetti elettronici, computers, mouse, tastiere, cd dvd ecc. eccc.

f e n o m e n a l e

Related Posts:

  • Nessun post correlato