Il Referendum

Non sto qui a sindacare se sia giusto votare si o no, se sia giusto andare a votare o meno, sto qui a sindacare del perchè solo sabato abbiano comunicato la possibilità di votare anche se fuori sede.

Premettendo che nel bel mezzo di giugno, tra esami lavoro ecc. ecc., ben pochi dei fuori sede possono scendere a casa per votare, mi chiedo: ma se l’avessero comunicato in anticipo probabilmente avrebbe votato il 98% della popolazione.

Che sia tutto premeditato?

Related Posts:

  • Nessun post correlato