Campioni del mondo!

Davvero non ho parole. Ho ancora i brividi a riguardare le scene dei festeggiamenti in piazza. Ho ancora i brividi a risentire il commento di Caressa e Bergomi a conclusione della partita che tutti noi aspettavamo ardentemente!!

Sportivamente parlando il 2006 è stato l’anno perfetto. Sportivamente parlando potrei morire oggi stesso ed essere soddisfatto di ciò che la vita mi ha donato.

Con il club ho raggiunto il top che posso aspettarmi dal calcio di oggi: salvezza anticipata, raggiunta in casa, nel derby col messina, derby nel quale abbiamo mandato in B il messina.
Con la nazionale ho raggiunto il top che posso aspettarmi: il mondiale!

Lo desideravo da una vita, lo volevo più di ogni altra cosa! Un grazie a tutti, all’allenatore, a Cannavaro (a parte Baresi, non ho mai visto alcun difensore giocare a questi livelli), a Grosso (chi si aspettava fosse così forte?!) e finanche a quel cesso di Materazzi che nonostante tutto ha segnato, nel bene e nel male, questo delirio. Un grazie anche al pupone, grazie grazie grazie – ti sei sbattuto chissà quanto per arrivare a giocarti il Mondiale e nessuno te ne rende nemmeno omaggio (tutti a criticare, ma vorrei far notare che si era rotto la caviglia e dopo pochi giorni già camminava…)

Siamo la storia, siamo NELLA storia!! Non dimenticherò mai questi momenti … grazie

Related Posts: