Parma – Reggina: grazie!

Ho un pò di persone da ringraziare:

L’arbitro Farina per aver reso questa partita una farsa. Si sa che è scarso e come tutte le persone scarse nel proprio lavoro andrebbe declassato, ma i poteri forti del calcio lo tengono lì a far avvelenare ogni santa e maledetta domenica i tifosi delle varie squadre bistrattate.

La lega calcio e la figc per aver fatto in modo che questo campionato diventasse una farsa: prima con Calciopoli, dove hanno girato e rigirato le cose, punito chi volevano loro, punito chi dava loro più fastidio. Poi dicendoci che il calcio ora è pulito, quando invece è sempre il solito giro sporco: squadre gestite dallo stato fino a qualche mese fa (leggasi Parma), squadre che passano impunite sotto scandali messi a tacere (leggasi Milan e Inter e la storia delle plusvalenze), dirigenti e presidenti che non fanno altro che protestare e inveire contro uno o l’altro quando basterebbe semplicemente andare in silenzio stampa (il che poi si traduce automaticamente in rigori regalati nella partita successiva allo "scandalo" di turno – leggasi Parma).

Ed infine un grazie sentito a tutti i giornalisti sportivi – ci prendete quotidianamente per il culo avete rotto il CAZZO. Non se ne può più di leggere o sentire le troiate che il vostro cervello, in evidente stato di decomposizione, va ad inventarsi.

State rovinando una passione, una fede e poi vi lamentate della violenza negli stadi …

ps: oggi a Parma, stadio considerato a norma, i sensori dei famosi tornelli non funzionavano, quindi gli addetti strappavano i biglietti per poterli validare (alla faccia di chi come me, ne fa collezione). Ma la norma non prevede che i tornelli debbano funzionare in modo diverso? Ah, scusate, dimenticavo che siamo in Italia …

Update: ieri sera mi sono abbassato a guardare le trasmissioni "sportive" o pseudo-tali. Durante un allucinante discussione (sia su rai che su mediaset) incentrata tutta su Milan e Inter, derby coppa campioni, coppa campioni derby (vi dimenticate che ci sono altre 18 squadre che fanno finta di giocare questo campionato??), ho visto il labiale di moratti dopo l’espulsione di mancini:

 
stronzo, ma vai a cagare coglione, pezzo di merda
 

ovviamente la prova televisiva non si può applicare, ovviamente moratti non va punito – il bambino buono e unico mecenate italiano nel calcio moderno non può essere punito e non deve nemmeno chiedere scusa. Questi atteggiamenti sarebbero da stigmatizzare anche e soprattutto se li tiene un presidente di una grande – ma in Italia, si sa, vige la regola del "due pesi e due misure"…

 

Related Posts: