Il paese di pulcinella (3)

Dichiara Padoa-Schioppa:

"[cut] … L’obiettivo dominante del mio comportamento è stato quello di restituire fiducia e dignità al corpo della Guardia di Finanza … [cut]
[cut] … Da parte del Generale vi sono state gravi manchevolezze nei rapporti con il potere politico. Sono mancate la trasparenza, la prudenza e la riservatezza … [cut]"

si, ma quali manchevolezze? Dove, Speciale, è stato passibile di poca trasparenza? E soprattuto, se voi che state al governo avete perso fiducia in un uomo del genere, da dove vi salta in mente di assegnargli la direzione di un organo tanto importante come la corte dei conti??

Faccio notare che le stesse persone coinvolte in questo "scandalo", sono anche quelle che qualche anno fa criticavano aspramente il governo Berlusconi a causa delle leggi ad personam che sosteneva promulgasse. Ma un minimo di coerenza, no!? Possibile che non esista una persona, un politico, davvero integro moralmente o comunque con le palle, tanto da dire, obiettivamente, che quello che stanno facendo è uno SCHIFO?!

Ciò che mi fa sorridere, in tutto ciò, è che noi italiani siamo prontissimi ad organizzare manifestazioni, cortei, e siamo finanche pronti ad atti violenti, quali violare un’eventuale zona rossa creata per l’arrivo di Bush, e poi non sappiamo guardare con obiettività ed il giusto spirito critico in casa nostra. E’ in queste occasioni che il popolo dovrebbe dimostrare che è stanco di questa gente, è stanco di una classe politica vecchia e corrotta, è stanco di questa oligarchia e di gente che sta al potere da una vita.

Vogliamo davvero cambiare lo stato delle cose? Ne dubito.

Related Posts: