Mancini se ne va …

“Mancini? come Herrera, se ne andrà quando vorrà” … così parlo l’uomo onesto, presidente e proprietario dei più onesti tra gli onesti …

Se ne va da perdente: perdente, sì! Perchè da quando è all’Inter cosa avrebbe vinto? Due scudetti? mah, uno regalato (e forse gli verrà tolto), l’altro vinto contro niente e nessuno …

e poi: perchè dirlo ora? Semplicemente perchè dietro ha una dirigenza ridicola e lui è una persona ridicola, oltre che presuntuosa … se proprio te ne vuoi andare, caro mio, dillo a fine stagione, non quando devi ancora vincere lo scudetto.

Voleva la serata perfetta e invece la squadra è scesa in campo in condizioni pietose senza una vera voglia di vincere (ma daltronde, gente come Ibrahimovic, da tutti definito un campione, nelle occasioni importanti improvvisamente scompare) … Voleva 80mila tifosi assatanati .. gli 80mila c’erano, ma il tifo è stato più che mediocre – altro che bolgia!!

In tutto ciò, ci sono 4 inglesi ai quarti e una sola italiana .. sintomo della mediocrità raggiunta dal nostro campionato (anche grazie a Inter, Juve e Milan) …

Related Posts:

  • Nessun post correlato