Mourinho e Mihajlovic: botta e risposta

Mihajlovic:

“Mourinho e i suoi sono arrivati dicendo che loro sapevano come gestire il gruppo ed erano i più bravi. Invece mi sembra che siamo alle solite – ha dichiarato l’allenatore del Bologna – Noi abbiamo gestito Adriano per 4 anni: evidentemente quando Mancini lo lasciava fuori un motivo c’era”.

“Però quando Adriano non giocava c’erano sempre polemiche e Roberto veniva attaccato. Con Mourinho questo non succede”, ha quindi aggiunto Mihajlovic, puntando il dito su un diverso “trattamento” riservato a Mancini, rispetto all’allenatore portoghese. Nuova benzina sul fuoco delle polemiche?”

Mourinho:

“Detto che Adriano ha un problema muscolare che potrebbe fargli saltare anche il Siena, tutti, lui compreso, meritano una seconda opportunità. Se questa società ha dato la possibilità di allenarsi a uno che ha sputato in faccia a un avversario (riferimento a Mihajlovic) perchè non concedere un’altra possibilità di giocare ad Adriano? – ha dichiarato Mourinho – L’allenatore in seconda dell’Inter è Baresi ma Mihajlovic parla dell’Inter più di lui. Sembra che sia ancora qui, anche se in realtà non è così”.

Mihajlovic:

Mi spiace per la situazione creatasi, il mio non voleva essere una critica all’Inter ma ai giornalisti

[cut]

Come Mourinho possa parlare io non lo so, visto che Mourinho purtroppo non ha mai giocato a pallone

(via sport alice12)
(intervista di Mihajlovic su Sky Sport 13 dicembre 2008)

Related Posts: