Addio Firefox, benvenuto Google Chrome

Basta! Non ne posso più di vedere 600 e passa mega di RAM utilizzati dal solo processo di Firefox.
Da oggi userò Google Chrome come browser predefinito con buona pace del vecchio Firefox.

Se poi un giorno mi si dirà che l’occupazione di memoria non sarà così esosa, vorrà dire che tornerò indietro su quel browser che tante soddisfazioni mi ha dato.

Related Posts: