Le iene giornalistiche: il caso yara

Io davvero non so per quale strano cortocircuito qualcuno a Libero possa aver pensato di chiedere a Federico Moccia un articolo a commento del ritrovamento del corpo della ragazzina bergamasca. Non so per quale ragione Federico Moccia abbia potuto anche solo immaginare di scriverlo e nemmeno come sia stato possibile che quel quotidiano abbia messo in prima pagina il titolo “La bimba che non volerà tre metri sopra il cielo”.

(via mantellini.it)
(via dario salvelli su FF)

Related Posts: