Magento 1.5.0.1 install on Windows 7 x64, Mysql 5, Php 5.3.5

In vista di un progetto che mi impegnerà nei prossimi mesi, oggi ho installato Magento 1.5.0.1 sulla mia macchina di sviluppo: Windows 7 x64, Php 5.3.5 e Mysql 5.

Durante la fase di installazione ho avuto a che fare con 4 problemi bloccanti:

1. errore durante la validazione di Base URL.

Durante la fase di installazione, magento chiede l’url presso quale installare il prodotto. Essendo in ambiente di sviluppo, avevo necessità di inserire qualcosa come:

1
http://localhost/magento

Purtroppo l’applicativo continuava a fornire errore. Per bypassare il problema, si deve editare il file: \app\design\install\default\default\template\install\config.phtml.

Cercate il pezzo codice seguente:

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
<label for="base_url">
<?php echo $this->__('Base URL') ?> <span class="required">
*
</span></label>
<br />
<input type="text" name="config[unsecure_base_url]" id="base_url" 
value="<?php echo $this->getFormData()->getUnsecureBaseUrl() ?>" 
title="<?php echo $this->__('Base URL') ?>" 
class="required-entry validate-url input-text" />
</li>

Per risolvere il problema, bisogna eliminare l’attributo “validate-url” dal campo class di input text.

2. Il secondo problema con cui ho avuto a che fare è stato in fase di creazione delle tabelle su db mysql. Il sistema restituiva sempre il seguente errore:

1
2
Fatal error: Maximum execution time of 60 seconds exceeded in
C:\path\to\magento\lib\Varien\Db\Adapter\Pdo\Mysql.php on line 276

Per risolvere, è sufficiente aumentare il tempo di timeout configurabile dal driver mysql dentro php.ini.

3. Il terzo problema è pazzesco. L’ultimo step del wizard di installazione di magento, richiede la creazione di un account di amministrazione dello store.
Succede che non funzioni correttamente la validazione della password, per risolvere è stato sufficiente refreshare la pagina con f5 e reinserire la [stessa] password.

4. Una volta installato Magento, mi è capitato il problema più disarmante: non poter accedere al pannello di amministrazione, pur avendo inserito correttamente username e password (create al punto 3 precedente).

Per bypassare questo problema si deve modificare il file

\app\code\core\Mage\Core\Model\Session\Abstract\Varien.php.

Alla linea 75, il codice deve essere così scritto:

1
2
3
4
5
6
7
session_set_cookie_params(
$this->getCookie()->getLifetime(),
$this->getCookie()->getPath()
/* $this->getCookie()->getDomain(),
$this->getCookie()->isSecure(),
$this->getCookie()->getHttponly() */
);

Ne approfitto per un paio di impressioni.
L’installazione e l’utilizzo di OsCommerce resta, a mio parere, nettamente più semplice ed usabile di quanto non sia Magento. Tuttavia, anche a colpo d’occhio, semplicemente osservando il backend, si capisce quanto sia complesso e potente il controllo offerto da Magento sul proprio store.

Related Posts: