Nasce EverMind

La settimana scorsa è partito ufficialmente il progetto EverMind. Cosa sia, è molto difficile da riassumere brevemente, rischierei di tralasciare qualche aspetto particolare. EverMind non è una web-agency nell’accezione più stretta del termine, non è un’agenzia di comunicazione o che eroga servizi di social media marketing. E’ tutti questi aspetti ed anche di più. Il […]

Auguri Freddie Mercury

Oggi freddie mercury avrebbe compiuto 65 anni. Ti faccio i miei migliori auguri caro vecchio freddie, ovunque tu sia… Aggiornamento: google ha dedicato un doodle al mitico Freddie Mercury Related Posts:Freddie Mercury (05/09/46-24/11/91)Freddie Mercury 20 anni dopoFreddie Mercury (05/09/46-24/11/91)In ricordo di chi non c’è piùLucio Dalla

Le segnalazioni anonime alla GDF tramite il 117

Da qualche giorno campeggia in prima pagina su Repubblica, un articolo dal titolo “Qui 117, il numero antievasione” (tralascio commenti sulla seconda parte .. “Pronto GF” sa più di telefonata al grande fratello, ma comunque ..). Dicevo, in sintesi questo articolo vuole spingere noi cittadini a chiamare il 117 per denunciare possibili evasori fiscali, anche […]

La storia del debito pubblico italiano

Cercando di recuperare il tempo perduto durante il mese di agosto, ho trovato questa interessante immagine che rappresenta l’andamento del debito pubblico italiano: (via ilmalpaese) Related Posts:Ed il governo cadde …Guerre di poterestronzi sono stronzi, manifesta anche tu il 15 ottobre 2011Eppur si muove: proteste precarieBenvenuto Nello Musumeci: nuovo sottosegretario al lavoro

La mia proposta per uscire dalla crisi

Nell’ultimo mese pare che tutti si siano accorti che siamo in un periodo di forte crisi e, dico io, di recessione – scusatemi, ma non era la giustizia il problema principale cui porre rimedio? Non era tutta colpa dei giudici comunisti se questo paese non funziona? Fatto sta che iniziano ad uscire proposte tese a […]

Giornalismo ipocrita: chiedere scusa all’islam

Negl ultimi giorni sono successe tantissime cose, dall’attentato ad Oslo, al pluri-omocidio sempre in Norvegia, all’apertura delle sedi periferiche dei ministeri al Nord (a cui, però, dedicherò un post apposito). Vorrei spendere due parole sui giornalisti italiani che hanno confermato per l’ennesima volta, la pessima abitudine di pubblicare notizie senza averne certezza. Ieri notte, guardando […]

I segreti della casta di Montecitorio: verità o bufala?

Quando ho cliccato “mi piace” sulla pagina di cui tutti parlano, eravamo solo 600 circa. Oggi siamo giunti a quota 189 mila – non c’è male per un weekend di tamtam telematico. Ed è tutto qui il nocciolo della questione che sta dividendo la blogsfera tra chi crede sia una bufala e chi invece sostiene […]

Google+: prime impressioni su Google Plus

La scorsa settimana ho avuto modo di ricevere un invito al nuovo social network di Google: google+ (google plus). E’ ancora molto spartano rispetto a prodotti più evoluti come Facebook; sicuramente, però, ha delle notevoli potenzialità di crescita. L’approccio comunicativo è profondamente diverso (ma dedicherò a questo aspetto un post a parte) dai social network […]

Delibera AgCom 668/2010: il 6 luglio muore il web italiano

Molti blogger stanno portando avanti la diffusione della notizia della Delibera AgCom 668/2010; questa delibera: In base alle linee guida pubblicate dall’Autorità in occasione di una consultazione pubblica tenutasi a inizio anno, l’Agcom vorrebbe istituire una procedura veloce e puramente amministrativa di rimozione di contenuti online considerati in violazione della legge sul diritto d’autore. L’Autorità […]

Essere freelance, vivere da freelance

Sono passati oramai 7 mesi da quando ho scelto di intraprendere la via del freelance, scevro da qualsiasi impegno di dipendenza schiavistica da quelle società di consulenza che hanno saturato [e per certi versi rovinato] il mercato della produzione software. L’infografico che riporto qui sotto mi ha molto stupito, perchè mi ritrovo esattamente sia nella […]

Roma Capitale: società in declino

Guardate questo video: Roma non è una città a passo d’uomo e negli ultimi anni ha intrapreso una strada che la sta portando al collasso. E’ una città caotica dove l’amministrazione comunale ha poca cura dell’ambiente, preferendo le colate di cemento al piantare alberi e curare il verde dei vari municipi. In generale è anche […]

Cordyceps Sinensis

Qualche sera fa stavo guardando Territori a Nord-Ovest, nel mentre di un’agguerrita sessione di zapping e sono rimasto colpito dal documentario sul Cordyceps Sinensis. Anche noto con il nome di aweto (il suo nome Maori), si tratta di un fungo parassita che, nella cultura cinese-tibetana, è conosciuto fin dall’antichità. I pastori, infatti, notarono già oltre […]

Eppur si muove: proteste precarie

Ieri sono successi due fatti molto interessanti: ovviamente i giornali (repubblica in primis) si sono guardati bene dal pubblicare i video integrali, concentrandosi, più che altro, sui fatti che hanno riguardato il ministro Brunetta. Inutile riportare la cronologia dei fatti, esiste del materiale video che attesta tutto. Voglio però spendere due parole su quanto avvenuto. […]

Referendum 2011: vincono i social network anche in italia

Circa un’ora fa è giunta la notizia che il quorum sia stato [abbondantemente] superato. Non so se qualcuno ci penserà, ma questa è nettamente non una vittoria politica, questa non è una vittoria di questo o quel partito politico, ma una vittoria della gente, dei comitati e soprattutto dei social network: facebook e twitter in […]

Privatizzazione servizi idrici: il caso Marina di San Lorenzo

In questi giorni è iniziato il forcing finale dell’establishment economico-politico al fine di invitare il popolo a votare NO, quindi a non abrogare la legge che prevede la privatizzazione dei servizi idrici, al referendum del 12 e 13 giugno 2011. La tesi del gruppo capitanato da Emma Marcegaglia è che votare SI, farebbe tornare indietro […]

Carlo Rubbia spiega il disastro di Fukushima

Volevo parlare dell’esplosione verificatasi durante il weekend in una centrale nucleare in Egitto. In vista del referendum del 12 e 13 giugno 2011, credo sia meglio pubblicare quest’intervista a Carlo Rubbia, dove il nostro premio nobel per la fisica spiega il disastro di Fukushima oltre che il suo punto di vista sull’adozione del nucleare. Related […]

Voto fuori sede per il rerendum 2011 entro il 5 giugno

Se sei fuori sede e vuoi avere la possibilita’ di esprimere il tuo voto al referendum del 12 e 13 giugno 2011, puoi fare richiesta di rappresentante di lista compilando il modulo che puoi trovare a questo indirizzo. Una volta compilati tutti i campi del modulo, riceverete una mail di conferma Aggiornamento: il modulo è […]

Referendum sul Nucleare del 12-13 Giugno 2011

(via tito faraci – nova24) Related Posts:Carlo Rubbia spiega il disastro di FukushimaTsunami e rivolte in NordAfrica: uno spunto per migliorare?Voto fuori sede per il rerendum 2011 entro il 5 giugnoNucleare: una scelta politicaAlitalia unisce l’Italia … anche il giappone

Il post elezioni 2011 a Reggio Calabria

Il periodo elettorale è stato sempre caratterizzato anche da quelle notizie che, tra il serio ed il faceto, rappresentano uno spaccato della società votante. Ricordate il caso di quell’elettore sorpreso a fotografare la propria scheda elettorale? E che dire di quella persona che, recatasi al seggio, scopre di aver già votato? C’è una notizia, grave, […]

Firenze: questioni di urbanistica

Sono tornato da poco da Firenze, dove sono stato per motivi di lavoro. Devo dire che ho trovato una città davvero interessante. Sicuramente caotica nei suoi viali che circondano il centro storico, ma tantissima gente andava in bici, sfruttando le tantissime piste ciclabili (sempre lungo i viali) e altrettanta correva sempre sfruttando le stesse piste. […]

Sky chiude Current TV: Al Gore contrattacca

Ieri sera ho ricevuto un SMS dove mi si diceva che Al Gore era da Santoro. Il primo pensiero è stato “al gore?!” – sappiamo tutti che Current TV ha aiutato Santoro ai tempi di “Raiperunanotte” per cui non mi è parso poi tanto strano. Fatto sta che scopro, appena tornato a casa, che Sky […]