Calipari

E alla fine gli americani dissero che non era colpa loro. Ma perchè vi aspettavate il contrario?? Ennesima dimostrazione del fatto che noi Italiani siamo il solito popolo di sognatori che alla fine dei conti non hanno alcun potere rispetto ad altri paesi (figuriamoci rispetto agli stati uniti). Related Posts:Nessun post correlato

La Bologna di Cofferati (II)

Riprendo da dove avevo lasciato in precedenza, dicendo che se pensano di frenare il degrado della città facendo tutto zona pedonale, i lor Signori non otterranno che l’effetto contrario. Creeranno una zona ghettizzata, strapiena di marocchini pronti a derubare e a venderti qualsiasi tipo di sostanza stupefacente. Si verrà ad ottenere un tale aumento della […]

La Bologna di Cofferati

A dimostrazione di ciò che io sostengo da tempo immemore, e cioè che a livello comunale non conta essere di sinistra o di destra ma solo volere il bene della città che si governa, ecco l’idea geniale che la giunta Cofferati ha avuto qui a Bologna. Con il fine di diminuire il degrado del centro […]

Habemus Papam

E alla fine elessero un papa tedesco di germania (con trascorsi nella gioventù nazista). Abbastanza frettolosi i nostri cardinali nella scelta di un papa che, oltretutto, ha la caratteristica di essere abbastanza vecchio. Tutto ciò mi fa pensare che i nostri cardinali (non ho un’alta concezione di questa carica vaticana) abbiano voluto fare in fretta […]

L’ultima casta

La suddivisione in caste, intesa come gruppo di individui tra di loro assimilabili per caratteristiche economiche o sociali, ha sempre caratterizzato le società delle diverse epoche storiche. Al giorno d’oggi la società non è più assimilabile in caste, perlomeno se ci riferiamo alla società occidentale (che si vanta del suo grado di modernizzazione e democrazia). […]

Bologna: un lunedì di ordinaria follia [14/02/05]

Iniziare un post con una foto del genere non è il massimo, ma è ciò che mi è capitato ieri mattina. I fatti: Camminavo verso la fermata dell’autobus qui vicino casa quando urto con la spalla, un ragazzo sui 20anni biondino occhi azzurri (successivamente scopro avere un accento mezzo slavo, albanese o romeno o una […]