Il mercato degli allenatori

Ieri è stato esonerato l’allenatore del Bologna, oramai ho perso il numero degli allenatori che, a detta dei presidenti, sono stati cacciati per colpe non loro.

L’idea di Peppe di creare una sorta di periodo di mercato anche per gli allenatori, non è peregrina: si eviterebbe la patetica scena di addossare tutte le colpe su di loro quando, spesso, le colpe sono della dirigenza o della poca pazienza.

Related Posts: