Bolide

Bolide

Durante il viaggio di ritorno di ieri, a circa 1km dall’ingresso sulla Caserta-Roma, abbiamo avuto la fortuna di poter osservare un raro fenomeno astronomico: il Bolide.
Ecco cosa dice Wikipedia a tal proposito:

I bolidi, al contrario della quasi totalità delle meteore comuni, possono presentare, oltre al color bianco, anche altri colori, ben percepibili: i principali sono il verde smeraldo, il rosso, l’azzurro elettrico, l’arancione ed altri: possono presentare diametri nettamente percepibili, con nuclei fino ad oltre 1° di diametro.

Durante la loro apparizione, che può durare fino a oltre 10 secondi, con casi documentati fino a 101 secondi (bolide del 10 agosto 1972 apparso sopra gli USA[1]) possono presentare “flare” (esplosioni), frammentazioni, avere traiettorie non rettilinee: la variazione della luminosità durante l’apparizione è legata alla composizione e struttura del corpo cosmico, chiamato meteoroide, che dà origine al bolide.

Osservare questo fenomeno è stata davvero un’esperienza unica. La scia verde era netta, ben identificabile e la sua durata si aggirava intorno a 5/6 secondi. Di “stelle cadenti” se ne vedono ad iosa, ma il bolide è tutto un altro livello di esperienza.

Related Posts:

  • Nessun post correlato

Il doping

Una delle tante cose di questa vita che non capivo, non capisco e dubito che mai capirò, è il doping. Non riesco proprio a concepire cosa possa passare per la testa di un ragazzo di 28 anni nell’assumere epo. Non sai che fanno i controlli? Non sai che non è eticamente sportivo?

Ma forse, quest’ultima domanda ha LA risposta; in fin dei conti, qui parliamo di business, di soldi, e non più di sport. Il doping è un ottimo paradigma della vita di tutti i giorni: i più furbi vanno avanti, gli altri navigano a vista.

Sei raccomandato? In italia avrai sicuramente il dimenticato posto fisso, piuttosto che qualche alta posizione dirigenziale.
Sei onesto? Beh, preparati ad una vita di lavoro faticoso, ma senza ombra di dubbio più gratificante

Related Posts:

I like wind

Operatori di telecomunicazioni ne ho cambiati a iosa, probabilmente ne ho testati un buon 90%, ma l’efficienza e la qualità dei servizi offerti da Wind resta, a mio avviso, nettamente superiore a tutti gli altri.

Qualche giorno fa mi ha contattato il servizio business di Wind per propormi un’offerta sulla base dell’analisi dei dati di utilizzo del mio smartphone (dati + voce).
Il punto è che le aziende, almeno in Italia, hanno la pessima abitudine di non proporre alcunchè ai clienti acquisiti, ma di puntare tutto su promozioni per nuovi contratti. Wind, in questo, si distingue, considerato che non è la prima volta che mi propone contratti a tariffe più vantaggiose.

+1 per Wind

Related Posts:

Ingroia in Guatemala

Ingroia

Il ventennio della morte di Borsellino si è consumato da poco, il sottoscritto non ha volutamente scritto nulla, perchè, in certi casi, il silenzio vale molto più di mille parole.
I politici, i giornalisti e tutto il mondo *benpensante* di questo paese ha speso, e si è speso, in una miriade di dichiarazioni.
Ieri la notizia, quella che se un minimo conosci come funziona questo mondo, magari ti aspetti pure: Ingroia viene trasferito in Guatemala.

Non entro nel merito, la verità la conosce solo Ingroia. Cito soltanto Andreotti:

“A pensar male degli altri si fa peccato ma spesso ci si indovina”

e lascio a voi la risposta

Related Posts:

Euro 2012: onore al merito

Euro 2012: Italia

Onore al merito a loro, perchè ci hanno messo il cuore.
Onore a Prandelli perchè io, una Nazionale che gioca così bene a calcio non l’ho mai vista – e, per dirla tutta, tranne la Roma di Spalletti di secoli fa, nemmeno una squadra di club!

Poi qualcuno mi spiegherà tutte queste polemiche socio-politiche: è un torneo di calcio e tale deve restare, voglio solo segnalarvi lo 0 alla città in cui attualmente vivo.

Related Posts:

Lusi contro tutti

Credo che la cosa più sconcertante di tutta la faccenda Lusi vs Rutelli, non sia tanto quanto possano essere vere o meno le parole di un “ladro” (cito Rutelli); piuttosto colpisce che un partito spenda centinaia di migliaia di euro per acquistare e ristrutturare palazzi.

Ecco, ci aspetteremmo che i nostri soldi vengano usati con un pò più di criterio .. Noto, purtroppo, che in 2mila anni non è cambiato poi molto

Related Posts:

In carcere

Ieri il Senato, o più precisamente i senatori del PD, hanno deciso di accettare la richiesta di arresto di Lusi.
Lungi da me difendere un politico che per sua stessa ammissione ha commesso reati e sottratto soldi, tuttavia mi chiedo quale sia la coerenza nel mandare in carcere Lusi, e poi salvare Tedesco e De Gregorio.

In ogni caso, Lusi ha dichiarato, domenica a Sky Tg 24, che se fosse andato in carcere sapeva come rendersi utile per il Paese.

Noi tutti attendiamo con ansia, una nuova tangentopoli?

Related Posts:

cartapesta

le immagini dei capannoni e dei paesi distrutti dal terremoto in emilia nel 2012, ben richiamano lo stato di questo paese.

un capannone non dovrebbe cadere, come daltronde un paese non dovrebbe essere costruito sopra il letto di un fiume.

quando vivevo a bologna, le persone non pensavano mai alla possibilita’ di un terremoto, al contrario di noi reggini che invece ci conviviamo quotidianamente.
questo stato mentale deve aver reso ancora piu’ drammatiche queste ore …

Related Posts:

Roma-Napoli: l’ammonizione di Simplicio

Voglio dire la mia sull’ammonizione di Simplicio, dopo il gol in Roma-Napoli di sabato 28/04/2012.
Personalmente la ritengo una grandissima mancanza di etica sportiva nel regolamento: cosa c’è di più bello di poter festeggiare un gol con le persone che più ti sono vicine anche nei momenti difficili?

E’ senza ombra di dubbio una regola da ri-scrivere!

Related Posts:

Roma ladrona: le dimissioni di bossi

Bossi imboccato dalla Polverini

Travolto dallo scandalo di aver ristrutturato casa senza sapere di aver pagato con i soldi del partito, il caro Umberto Bossi si è dimesso. Con lui, se ne va un [sempre troppo piccolo] pezzo di classe politica, quella che ha infestato e quindi rovinato il nostro paese negli ultimi 20 anni, millantando di lottare per la sua “evoluzione”.

Gli dò atto che, al contrario di tanti altri (loiero, formigoni, cosentino, e chissà quanti me ne sto dimenticando) ha avuto quantomeno la decenza di dimettersi.

Related Posts:

un paese indagato

non si salva più nessuno, dai calciatori ai politici al mondo dello showbiz – un paese intero è sotto la scure della magistratura che, a parer mio, ha scoperchiato il vaso di pandora chiamato lega nord (a proposito, forse sarebbe il caso che il sig. maroni chieda scusa a saviano). Mi stupisce che la scusa sia sempre la stessa “io non sapevo”: lo disse scajola all’epoca della casa al colosseo, lo disse bossi ieri sera riguardo i soldi sottratti per restaurare casa di famiglia.

Sullo sfondo delle indagini, si profila la nascita di un nuovo partito sull’asse pd-pdl-udc (troppo spesso assieme e sulla stessa linea politica). Ci dirigiamo pericolosamente verso una nuova forma di oligarchia, ma la gente in tutto questo cosa fa ? cosa pensa?

Related Posts:

Vatican.va sotto attacco Anonymous

Con questo [condivisibile] comunicato:

Giorno a voi Vatican.va
Oggi Anonymous ha deciso di porre sotto assedio il vostro sito in risposta alle dottrine,alle liturgie ed ai precetti assurdi ed anacronistici che la vostra organizzazione a scopo di lucro(chiesa apostolica romana) propaga e diffonde nel mondo intero.
Avete bruciato testi di immenso pregio storico e letterario,avete barbaramente giustiziato i vostri più accaniti detrattori e critici nel corso dei secoli,avete negato teorie universalmente ritenute valide o plausibili;avete indotto sprovveduti a pagare per ottenere l’accesso al paradiso con la vendita di indulgenze.
Vi siete resi responsabili della riduazione in schiavitù di intere popolazioni,usando come pretesto la vostra missione di evangelizzazione e la diffusione della fede cristiana nel mondo.
In tempi più recenti avete avuto un ruolo significativo nell’aiutare criminali di guerra nazisti a trovare rifugio in paesi esteri ed a sottrarsi alla giustizia internazionale.
Permettete che quotidianamente molti degli appartenti al clero si rendano responsabili di molestie verso bambini,coprendoli se i fatti divengono di dominio pubblico.
L’italia deve tollerare quotidianamente le vostre ingerenze nella vita pubblica politica e sociale e tutti i danni che ciò comporta.
Avete immobili ed attività commerciali per il valore di miliardi di euro,sui quali avete fortissime agevolazioni fiscali.
Vi ostinate a decretare,pratiche ed oggetti frutto del progresso come il preservativo o l’aborto clinico come piaghe da eradicare.
Siete retrogadi,uno degli ultimi baluardi di un epoca forunatamente passata,e destinata anon ripetersi.
Ci auguriamo vivamente che i Patti Lateranensi vengano infine in un futuro prossimo rivisti e che veniate relegati a ciò che siete…una reliquia dei tempi che furono.
Questo attacco NON è inteso vero la religione cristiana ed i fedeli in tutto il mondo,bensì verso la corrotta Chiesa Romana Apostolica e tutte le sue emanazioni

Related Posts:

Lucio Dalla

Non sono mai stato troppo appassionato di musica italiana, mi ci sono avvicinato solo da qualche anno a questa parte.
Daltronde, sebbene possa sembrare che centri poco, non ho nemmeno troppi ricordi vividi della mia infanzia (ahimè).

De gregori, de andrè, battiato e … lucio dalla sono sicuramente 4 degli Artisti italiani che meglio hanno rappresentato la storia dell’italia degli ultimi 30 anni. Ed è proprio la copertina di un album di lucio dalla, uno dei ricordi della mia infanza/gioventù. E’ un LP che ricordo essere nella collezione di mio padre da sempre, mio padre che è cresciuto a pane e dalla.

Io lo ricordo così..

Chissà chissà domani
su che cosa metteremo le mani
se si potrà contare ancora le onde del mare
e alzare la testa
non esser così seria, rimani

Related Posts:

Aggiornamento software su MySky HD

MySky HD nuova interfaccia grafica

Da qualche giorno Sky ha aggiornato il software del decoder MySky HD, adattandola al formato 16:9 delle tv HD di ultima generazione. Innanzitutto, come si legge anche sul blog di Alessio Jacona, mi preme sottolineare che è un progetto del tutto italiano, nel senso che coinvolge, per ora, solo ed esclusivamente il mercato italiano.

Finalmente sono state introdotte alcune funzionalità molto utili: prima fra tutte, la possibilità di poter scorrere i vari canali, potendo interagire con il tasto ‘i’, quindi poter vedere l’info di quella specifica trasmissione, senza essere costretti a cambiare canale.

Come si vede dall’immagine, è stata realizzata una minitv, grazie alla quale è possibile scorrere l’elenco dei canali, guardando, in una preview nel riquadro piccolo, cosa quel canale offre.

La novità più grande, ed in prospettiva rivoluzionaria, è l’attivazione, finalmente, della porta ethernet che consente di agganciare il decoder MySky HD al proprio router (ottenendo l’IP in DHCP): ad oggi, per poter acquistare i film n pay per view tramite internet, domani … chissà 😀

Related Posts:

Posto fisso sì, posto fisso no

Questa storia della polemica sul posto fisso sta diventando, a mio modo di vedere, sempre più stucchevole. Mi trovo daccordo con Lorenzo, quando parla di:

generazione “comoda” in cui la maggior parte non ha dovuto far dei sacrifici perchè mamma e papà hanno messo da parte qualche soldo

Non mi capacito, ma tutte le persone che sento lamentarsi, hanno mai avuto a che fare con un dipendente medio della PA? Forse la mia esperienza in INPS, di nuovo, mi ha segnato oltre modo, ma ricordo perfettamente come si comportavano i dipendenti della sede centrale qui a Roma.

Bisogna mettersi nell’ottica che il mercato del lavoro è cambiato, ed è stato anche per demerito nostro e dei nostri genitori.
Bisogna mettersi nell’ottica che la società è cambiata, non viviamo più negli anni ’70, bensì viviamo una realtà fatta di egoismi ed egocentrismi, troppo poco caratterizzata dal concetto di “comunità”, troppo delineata dal paradosso dell’io.

Ed è quindi per questo che io sono contrario al posto fisso, perchè ci si deve mettere in testa, soprattutto noi giovani, che per poter uscire dalla crisi in cui ci siamo involontariamente trovati dentro, dobbiamo assolutamente fare di più.

Certo, senza dimenticare però, che ci vogliono più garanzie, come ha giustamente sottolineato Monti – sebbene questo passaggio sia “sfuggito” al potentato dei media.

Related Posts:

Giornata della memoria … per tutti!

Mi sarebbe piaciuto scrivere della giornata della memoria il 27 … tuttavia sono riuscito a trovare il filmato qui sotto solo oggi.
Lungi da me affermare che non si debba ricordare o parlare di un tale incubo (pensiamo solo a ciò che è stato fatto da Mengele e Eichmann.

Però mi chiedo per quale motivo, ogni anno, il sistema mediatico ci debba riproporre 24h piene di servizi sulla shoah, senza ricordare ad esempio il popolo zingaro (che ha subito lo stesso sterminio degli ebrei).

Mi piace condividere con voi questo filmato: credo che un popolo, ognuno di noi, debba imparare dalle proprie esperienze, con il fine di migliorare e non di perpetrare sempre gli stessi errori.

Related Posts:

Sony: pessima gestione ecommerce

Il mio DELL sta morendo e, dopo solo due anni, è davvero una pessima notizia.
In linea generale, il customer care della DELL è stato sempre impeccabile, il problema è nella componentistica generale del notebook che è di pessima qualità (ho cambiato due volte tastiera, il monitor e la scheda video hanno iniziato a fornire segnali di cedimento dopo soli 16 mesi di utilizzo, i piedini in gomma li ho persi dopo un paio di mesi).

Decido quindi di tornare al caro vecchio Sony Vaio – che ancora è lì, anzianotto, ma funzionante ed integro (pur essendomi *caduto* a terra almeno una volta).
Mi collego allo store Sony e configuro un sony vaio serie SB, giunto al carrello scopro a malincuore che il prodotto non è più disponibile. Il sistema mi propone di contattare il customer care o, in alternativa, posso scegliere un orario da un gradevole calendario, per far sì che sia la Sony stessa a telefonarmi.

Scelgo di essere contattato ieri pomeriggio tra le 14 e le 15 ma, quasi scontato, non ricevo alcuna telefonata. Vista l’urgenza, contatto direttamente il customer care: dopo un’attesa di circa 15min, perchè l’operatore non riusciva a capire per quale motivo il sistema non dava disponibilità, scopro che non sono più disponibili CPU e RAM e che dovrò aspettare almeno un’altra settimana.
Poco male, a me serve il notebook, chiedo di poter bloccare l’ordine pagando anticipatamente, ma l’operatore mi risponde che non è possibile farlo.

Delle due l’una: non capisco perchè il sistema non spieghi all’utente/cliente per quale motivo non si possa portare a termine l’ordine. Capisco anche meno per quale motivo io non possa bloccare l’ordine – con questa politica, la Sony rischia di perdere clienti. Non credete?

Related Posts: