Evade il boss di San Luca Antonio Pelle

Da poco i giornali reggini stanno dando la notizia dell’evasione del boss di San Luca Antonio Pelle, condannato a 13 anni di reclusione. Domanda: ma com’è possibile che un boss venga portato in ospedale e lì resti libero di scappare senza essere piantonato da alcun poliziotto? Related Posts:Benvenuto Presidente“Puia”: da San Luca a Tor Bella […]

Sulle “Parentele Rock n Roll” di Diaco

Che non tutti siano disposti al contraddittorio, è cosa risaputa soprattutto in Italia. Che poi questa sia una pratica piuttosto comune lo dimostra anche Diaco, noto giornalista (radio giornalista) calabrese, il cui blog è spesso fonte di interessanti punti di vista. Ciò che non concepisco è la completa assenza di poter commentare, a meno che […]

“Puia”: da San Luca a Tor Bella Monaca il volo de “Il Gabbiano di Jonathan Livingston”

Ieri sera siamo stati tutti al teatro di Tor Bella Monaca, su consiglio di Milea, alla rappresentazione teatrale “Puia” tratta da “Il Gabbiano Jonathan Livingston” di Richard Bach. L’iniziativa parte da Michele Placido e, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma, del […]

‘ndrangheta: Der Spiegel sulla strage di Duisburg

Riporto da strill.it La strage di Duisburg di Ferragosto 2007 non e’ avvenuta per una faida interna, ma per evitare che un gruppo prendesse il potere ai vertici della ‘ndrangheta. Lo afferma in un’intervista al settimanale ‘Der Spiegel’ realizzata a San Luca un capo cosca che si fa chiamare Fedele. “Noi non commettiamo errori“, spiega […]