9 anni e 4 mesi

Con un pò di ritardo, ma voglio ricordarlo. Spaccarotella è stato condannato a 9 anni e 4 mesi per omicidio volontario! Related Posts:Spaccarotella, Speziale: due pesi e due misureIl meglio della settimana #42L’ennesimo scandalo italiano: 6 anni a Spaccarotella16 gennaio 2009: udienza sulla morte di Gabriele SandriRaciti, Spaccarotella, Gabriele Sandri

Considerazioni sparse su Italia-Serbia (3): i giornalisti RAI

Da dove iniziare? Forse dall’aver pensato che il gesto del 3 volesse significare perdere 3 a 0 a tavolino, quando invece bastava andare su wikipedia (ed in questo mi trovo d’accordo, per una volta con aldo grasso) per evitare pessime figure. O forse, dall’aver incitato l’inviato a bordo campo a sfondare il cordone di sicurezza […]

Considerazioni sparse su Italia-Serbia (2): i giocatori serbi

Sui fatti di genova, pesa come un macigno anche la posizione assunta dai giocatori serbi (in primis stankovic, non solo perchè forse il più noto ai tifosi italiani ma anche per essere stato in prima fila). Andare sotto la curva e fare il gesto del 3 (che ovviamente non voleva significare perdere 3a0 a tavolino, […]

Considerazioni sparse su Italia-Serbia (1): lo stato italiano

Volutamente, sono passati un paio di giorni prima che io scrivessi qualcosa relativamente ai fatti di Italia-Serbia. Essendo coinvolto emotivamente con le questioni legate allo stadio, non volevo essere trascinato dall’emotività nelle mie considerazioni. Dividerei i fatti in 3 aree (e quindi 3 post): stato italiano, giocatori serbi, giornalisti RAI. Lo stato italiano ha più […]

Tessera del tifoso a pagamento

Qualcuno, recentemente, mi ha fatto notare che la tessera del tifoso sia a pagamento. Decido quindi di farmi un giro sui siti delle prime 4 classificate nel campionato italiano appena terminato (più la Juventus, per la sua storia e per essere l’unica attualmente a possedere uno stato di proprietà) , al fine di reperire maggiori […]

La tessera del tifoso

Che la tessera del tifoso sia uno strumento inutile, che ci riporta ad un’epoca in cui tutte le persone venivano schedate (pubblicamente), probabilmente anche in assenza di prove precise, beh, è un fatto assodato. Mi chiedo però: c’è qualcuno che è d’accordo? vorrei proprio capirne le ragioni. Related Posts:Tessera del tifoso a pagamentoOsservatorio del viminale: […]

Genoa Milan 9 Maggio 2010: la sconfitta dello stato

Tutti noi che frequentiamo abitualmente gli stadi di tutta italia, lo sosteniamo da sempre: il biglietto nominativo non è la soluzione. I tornelli non sono la soluzione. Vietare le trasferte non è la soluzione. In generale ci è sempre parso che chi fa le leggi in materia di stadi (maroni e pisanu in primis) non […]

Vergogna laziale

Premesso che questo scudetto l’ha perso la Roma e l’Inter non lo merita (perchè se hai 14 punti ed una squadra di 20 titolari ultra-milionaria e senza nemmeno un italiano, non lo meriti. Punto.). Fatte le dovute premesse, stasera ho assistito ad una delle scene più scandalose e vergognose degli ultimi N anni. Che laziali […]

Spaccarotella, Speziale: due pesi e due misure

Premesso che io, di aspetti legali, ne so davvero poco soprattutto in riferimento al reato di omicio. Da cittadino onesto, non mi capacito di come si possano dare 14 anni ad un ragazzo (Speziale) che avrebbe ucciso un poliziotto (Raciti) durante gli scontri di Catania-Palermo, e solo 6 anni ad un agente di polizia che […]

Serie A 8° giornata 17/10/2009: Genoa vs Inter 0-5

Onore ai tifosi del Genoa. E’ spettacolare vedere una curva tifare così, pur se la sua amata perde 5 a 0 in casa. Mai visto nulla del genere: ottimo esempio di cosa voglia dire “tifare la maglia” Related Posts:Genoa Milan 9 Maggio 2010: la sconfitta dello statoConsiderazioni sparse su Italia-Serbia (3): i giornalisti RAIConsiderazioni sparse […]

Siena – Roma: principi di tessera del tifoso

Della tessera del tifoso avevo già parlato in passato. Recentemente è risalita agli onori della cronaca perchè il ministro maroni (il minuscolo è voluto, ndr) l’ha resa obbligatoria a partire dal 1 gennaio 2010. Si tratta essenzialmente dell’ennesima forma di schedatura, sotto il falso mito del cercare di contrastare i fenomeni di violenza che attanagliano […]

Hooligans scontri durante WestHam-Millwall

Ma i nostri amati giornalisti, non ci ammorbano sempre dicendoci che il modello inglese è da seguire come esempio di contrasto alla violenza negli stadi? Related Posts:9 anni e 4 mesiGenoa Milan 9 Maggio 2010: la sconfitta dello statoVergogna lazialeSpaccarotella, Speziale: due pesi e due misureSiena – Roma: principi di tessera del tifoso

Il meglio della settimana #42

La settimana è stata caratterizzata da alcuni eventi: lo sciopero della blogosfera contro il ddl Alfano, lo scandalo della sentenza Sandri contro Spaccarotella, la pubblicazione di Magic Italy. Lo sciopero dei blogger, per me, è stato un fallimento. E lo dico in tutta onestà, anche alla luce del fatto che non ero d’accordo nel suo […]

L’ennesimo scandalo italiano: 6 anni a Spaccarotella

Ieri sera, rincasato dopo una partita a pallone scopro che è uscita la sentenza sul caso Gabriele Sandri. La aspettavo: tutto ieri è stato un attendere questa stra-benedetta sentenza. E alla fine è successo che come sempre lo stato di polizia, lo stato italiano ha preferito non incolpare un poliziotto. Era già successo nel caso […]

L’addio al calcio di Paolo Maldini e la contestazione della Curva Sud rossonera

– PRESENZE NEL MILAN IN GARE UFFICIALI: 900 – PRESENZE IN SERIE A: 646 – PRESENZE NELLE COMPETIZIONI UEFA PER CLUB: 174 – PRESENZE IN AZZURRO: 126 – FINALI DI CHAMPIONS LEAGUE: 8 (INSIEME A GENTO) – 7 SCUDETTI – 5 COPPE CAMPIONI/CHAMPIONS LEAGUE – 3 COPPE INTERCONTINENTALI/FIFA WORLD CUP – 5 SUPERCOPPE EUROPEE – […]

Il meglio della settimana #35

I post più cliccati della settimana: – Facebook il porno e la mafia: come si evolvono i gruppi [e la censura] sul social network più diffuso al mondo; – Google Toolbar Chrome: si rileva l’impossibilità ad utilizzare il servizio Google Toolbar in Google Chrome, il nuovo browser distribuito da Google; – 31 agosto 2008 incidenti […]

Il gestaccio di Ibrahimovic ai propri tifosi

Ho pensato e ripensato se commentare questo gesto … poi mi son detto: ma si parliamone pure! Personalmente trovo scandaloso che un giocatore, che guadagna oltre 11 milioni di euro l’anno, si rivolga ai propri tifosi con gesti del genere. Nonostante tutte le polemiche (che poi se le sia andate a cercare con certe dichiarazioni, […]

Il meglio della settimana #31

I post più cliccati della settimana: – Facebook il porno e la mafia: come si evolvono i gruppi [e la censura] sul social network più diffuso al mondo; – Google Toolbar Chrome: si rileva l’impossibilità ad utilizzare il servizio Google Toolbar in Google Chrome, il nuovo browser distribuito da Google; – Cori razzisti a Mario […]

Fiorentina – Roma: la classe dei Della Valle

Gran classe quella del presidente della Fiorentina. Dopo aver vinto 4-1 la sfida con la Roma, si presenta ai microfoni di sky e chiede “una curiosità: ma il fallo di mano da rigore c’era?” Alle volte, i presidenti farebbero meglio a tacere … Related Posts:Genoa Milan 9 Maggio 2010: la sconfitta dello statoVergogna lazialeSiena – […]

Gli interisti rispondono agli juventini: Zoro uomo di merda

Come in tutte le favolette, arriva la prova dei fatti. Ieri sera gli interisti hanno esposto uno striscione che recitava: Non è una questione di pelle Balotelli uno di noi. Zoro uomo di merda E Massimo Moratti? Non ha visto lo striscione? Non aveva detto che avrebbe ritirato la propria squadra se succedeva qualcosa di […]

Sulla coerenza di Massimo Moratti

2 aprile 2006: i tifosi interisti intonano cori razzisti verso Zoro, allora giocatore del Messina. Moratti commentò: “In questo caso il razzismo non c’entra, è stata soltanto una manifestazione di stupidità da parte di un gruppo che pensa di essere stato ingiustamente danneggiato per quello che accadde nella gara di andata“. 20 aprile 2009: i […]

Sui cori razzisti a Mario Balotelli

My two Cents on. Juve-Inter stadio Olimpico di Torino. I tifosi juventini intonano il coro “Non esistono negri italiani”, già caro ad altre tifoserie (tipo quella laziale). Oggi esce un’intervista a Massimo Moratti, presidente dell’Inter, che afferma: Già, se fossi stato allo stadio a un certo punto avrei lasciato il mio posto in tribuna, sarei […]

16 gennaio 2009: udienza sulla morte di Gabriele Sandri

Oggi c’è stata l’udienza preliminare sulla morte di Gabriele Sandri. Rinviato a giudizio l’agente Spaccarotella per omicidio volontariato. La storia di Gabriele Sandri è nota. Mi ha fatto sorridere che le notizie della mattinata riportavano che gli avvocati “giocavano” sull’eventuale deviazione della rete metallica. Fosse stato per me, l’avrei incriminato per tentata strage: ha pur […]

Lillo Foti e la Reggina Calcio: scelte su Reggina – Catania

Negli ultimi tempi ho spesso parlato di Pasquale Foti (Lillo Foti) presidente della Reggina Calcio e di come Lui persegua un concetto tutto suo di società che sta portando al progressivo disannomaramento della piazza reggina. Dopo aver messo in vendita in un primo momento solo 500 biglietti per il settore ospiti (giovedì 2 ottobre), il […]

Ultras: divieto trasferte?

Oggi si decide sugli incidenti di domenica a Roma (quelli di Torino sono stati dimenticati). Rimango allibito quando un questore dichiara che c’erano le condizioni a contorno per far partire il treno e che le colpe, in larga parte, siano da attribuire a Trenitalia. Rimango allibito che il giudice scarceri gli autori di tali devastazioni […]