Chi non ha un bunker al giorno d’oggi?

La notizia:

Un bunker e’ stato scoperto dalla polizia a Rosarno, nel corso di una vasta operazione di controllo del territorio in tutta la Piana di Gioia Tauro disposta dopo l’omicidio del boss Rocco Mole’, ucciso venerdi’ scorso a Gioia Tauro. Nel corso dell’operazione, condotta dalla squadra mobile di Reggio Calabria e dai Commissariati di Gioia Tauro e Polistena, nell’abitazione di un affiliato al clan Pesce di Rosarno, gli agenti hanno scoperto un rifugio realizzato sotto il pavimento ed al quale si accede grazie ad una mattonella scorrevole. l rifugio, di piccole dimensioni, secondo gli investigatori non era destinato ad ospitare lunghe latitanze, ma doveva servire a sfuggire ai controlli per breve tempo in caso di perquisizioni.

(via strill.it)

Chi non ha un bunker al giorno d’oggi? Nell’ultima settimana ne avranno scoperti un ventina. Io stesso ne sto progettando uno. Tuttavia essendo il sistema a mattonella-a-scomparsa oramai sorpassato, il mio sarà dotato di impianto idraulico per aprire e chiudere un massetto in cemento. Il mio bunker avrà a disposizione sky (perchè la malattia per la Reggina non può terminare), jacuzi ma soprattutto Internet (la dipendenza è dipendenza).

Tu non hai un bunker? Sei OUT!!

Related Posts:

  • Nessun post correlato