Server virtuali: l’esperienza ‘Aruba’

Da quando ho spento (spero temporaneamente) la sede bolognese di olympuslabs, mi sono venuti a mancare tutta una serie di servizi indispensabili per il mio lavoro. Su tutti: subversion. Per questa ragione ho iniziato una spasmodica ricerca di un isp che mi offrisse la possibilità di poter continuare a gestire il mio codice con svn. […]